Trenino Verde della Sardegna


Trenino Verde di Sardegna


La società Philia servizi turistici, nasce nel 1996 con l’obiettivo di sviluppare un turismo di interconnessione tra il mare e la montagna. Nel corso degli anni ha instaurato diverse collaborazioni con tour operator nazionali ed internazionali, agenzie viaggi, scuole, associazioni, produttori cinematografici, orientando il know how verso la creazione di una filiera di prodotto. Il gruppo Philia ha gestito siti di notevole interesse naturalistico quali: • Grotte turistiche di Is Janas Sadali (Ca); • Ecomuseo delle Acque della Barbagia Sadali (Ca) Il gruppo Philia ha svolto attività di formazione in ambito turistico presso l’ E.N.A.P.L.I. progetti per l’obbligo formativo. Ha progettato e condotto campi scuola per i Comuni di Budoni, Siniscola, Torpè, Posada. Dal al 2007 al 2019 ha svolto attività di Team Building in Outdoor per conto di aziende del settore turistici di fama internazionale. (Master dal titolo: FIVE STARS HOTEL MANAGEMENT) Il gruppo Philia, si avvale di guide ambientali escursionistiche e guide turistiche iscritte al registro della regione Sardegna. Il personale preposto per i servizi è composto da: geologi, naturalisti, psicologi e altro personale con elevate competenze ed esperienze.


 
In collaborazione con: kirkaebai servizi turistici

Cosa Offriamo


Generalmente un’agenzia di viaggi appartiene alla categoria delle agenzie di servizi e il Trenino Verde di Sardegna appartiene a pieno titolo a questo segmento. I servizi turistici che formano tour ed escursioni sono dei servizi che vengono scrupolosamente assemblati tra di loro per realizzare un prodotto ottimamente collaudato che viene commercializzato all’interno dell’offerta turistica. Ecco di cosa stiamo parlando.

 
 
  • D. H. Lawrence.
    Ero sorpreso di come il piccolo motore prendesse bene i continui pendii ripidi, di come emergesse coraggiosamente sulla linea dell'orizzonte. È una strana ferrovia. Mi piacerebbe sapere chi l'ha costruita. Sfreccia su per le colline e giù per le valli e attorno a curve improvvise con la massima noncuranza, non come fanno le vere, grandi ferrovie, che avanzano grugnendo in profonde trincee e appestando l'aria nelle gallerie, ma corre su per una collina come un cagnetto affannato, e si guarda attorno, e parte in un'altra direzione scuotendoci dietro a lui. Con grande indifferenza." Incantevole spazio intorno e distanza da viaggiare, nulla di finito, nulla di definitivo. E' come la libertà stessa"
    D. H. Lawrence.
parallax background

Contattaci Per Maggiori Informazioni



Call Now Button
Open chat
Whatsapp